Plastica o acciaio inossidabile: quale portapranzo è il migliore per i bambini?

Difficile da credere, ma vero: quando il pranzo al sacco divenne di moda per gli operai americani nel 19° secolo, era fatto di metallo. Il cibo per la lunga giornata di lavoro veniva conservato in queste robuste “scatole per il pranzo”. Quando la plastica ha conquistato il mondo, i contenitori per il pranzo in metallo sono gradualmente scomparsi dalla scena. Per l'asilo o la scuola, il motto era quasi ovunque: snack di plastica.

I tempi stanno cambiando. Sebbene una quantità infinita di plastica sia ancora prodotta, consumata e smaltita in tutto il mondo, sempre più persone stanno cercando di riorientarsi. Soprattutto quando si tratta dei loro figli.

È per questo che cambio la scatola del pranzo per i bambini in acciaio inossidabile, per esempio, o posso semplicemente restare con l'amata scatola di plastica?

Plastik

Plastica - semplicemente pratica

La plastica, o colloquialmente plastica, è ancora così popolare perché può essere progettata come desiderato. Inoltre, è economico, elastico, infrangibile, leggero, resistente alla temperatura e durevole.

Tessili, vernici o imballaggi come i contenitori per il pranzo dei nostri bambini - dagli anni '50, quando iniziò la produzione in serie di oggetti in plastica, questo materiale è diventato parte integrante della nostra vita quotidiana.

In particolare gli articoli usa e getta sono realizzati in plastica. In altre parole, quelle cose che vengono usate una volta sola e poi finiscono nella spazzatura.

Cosa sono le materie plastiche?

La plastica si basa su materiali naturali come petrolio, carbone o cellulosa. Ma la plastica può ancora contenere sostanze inquinanti. Si tratta principalmente di plastificanti, particelle microplastiche e BPA (bisfenolo A) ormonalmente attivo. Queste sostanze possono trasferirsi nel contenuto della tua scatola del pranzo e quindi anche nel tuo corpo.

Anche se i prodotti in plastica sono controversi, il materiale robusto ha la sua giustificazione per molti oggetti di uso quotidiano durevoli. I contenitori per il pranzo in plastica, in particolare, sono molto apprezzati, poiché sono pratici e spesso decorati con graziose immagini adatte ai bambini.

Ora ci sono sempre più fornitori che offrono prodotti senza BPA. In alternativa, ci sono le bioplastiche: sono facili da trasportare, riciclabili e rispettose dell'ambiente. Finora hanno solo una quota di mercato trascurabile.

Edelstahl

Acciaio inossidabile: il tuttofare

Tutti incontriamo l'acciaio inossidabile ogni giorno. Quando cuciniamo con le nostre pentole o quando usiamo le nostre posate. Il lavello è in acciaio inox, così come l'interno della lavastoviglie.

Anche molti altri settori si affidano all'acciaio inossidabile: ospedali, industria farmaceutica o alimentare.

Questo prodotto in lega di acciaio inossidabile è nelle tue mani ovunque. Acciaio inossidabile è semplicemente un termine collettivo per acciaio inossidabile. Questa proprietà sorge durante la produzione di acciaio inossidabile. Quando l'acciaio viene fuso durante la produzione dell'acciaio, vengono aggiunti elementi come cromo, nichel, molibdeno e vanadio, che conferiscono all'acciaio inossidabile le sue speciali caratteristiche prestazionali. Il cromo sta per il miglioramento della resistenza alla corrosione, il molibdeno aumenta questo effetto. Il nichel rende l'acciaio più resistente agli acidi e il vanadio aumenta la lavorabilità del materiale.

L'acciaio inossidabile non arrugginisce

Questo strato superiore sull'acciaio ha uno spessore di pochi millesimi di millimetro e protegge il materiale dalle influenze ambientali. Lo strato passivo si riforma quasi completamente dopo qualsiasi danno meccanico. L'acciaio ne è "impregnato" e non può arrugginire.

L'acciaio inossidabile può essere descritto come "inossidabile" solo se il contenuto di cromo è almeno del 13 percento. A proposito, ci sono 160 tipi di acciaio. che sono chiamati antiruggine, antiruggine o antiruggine.

Acciaio inossidabile: innocuo e sostenibile

L'acciaio inossidabile ha dimostrato di essere igienico e adatto agli alimenti, poiché liquidi e batteri hanno difficoltà a penetrare la superficie. Ciò significa che nulla si dissolve nel cibo e non entra nel nostro corpo. Il materiale è anche inodore.

Suona - soprattutto quando si tratta dei nostri bambini - non solo gustoso, ma anche salutare.

I contenitori in acciaio inossidabile, come il Bento Box, sono leggermente più costosi da produrre rispetto alla plastica, ma l'acciaio inossidabile è estremamente robusto e durevole. E riciclabile al 100%. Se ha bisogno di essere smaltito del tutto. L'acciaio inossidabile può essere riutilizzato per sempre.

Conclusione

Vivere completamente senza plastica è quasi impossibile. Ma dove la plastica non è necessaria, tutti possiamo farne a meno. Soprattutto dove ci sono altri materiali migliori. Che non solo soddisfano lo stesso scopo, ma ora hanno anche un aspetto più elegante e sono ancora più belli da toccare.

Nel caso dei prodotti per i nostri bambini, la preferenza va data all'acciaio inossidabile.

I contenitori per il pranzo in acciaio inossidabile, siano essi D-Lock o L-Lock, sono testati TÜV LFGB. Ciò garantisce che non rilascino negli alimenti sostanze nocive per la salute né ne influenzino il gusto o l'odore in modo indesiderato.

I nostri contenitori per il pranzo in acciaio inossidabile sono privi di sostanze nocive come l'ormone veleno bisfenolo A (BPA) o il piombo e quindi non presentano rischi per la salute.

E, a differenza delle classiche lattine di plastica, le affidabili compagne in acciaio inox non rilasciano particelle di microplastica nel cibo e non ne alterano il gusto. E viceversa, nessun odore di cibo rovina una scatola in acciaio inossidabile.

L'acciaio inossidabile è antiruggine, resistente agli acidi e robusto. È molto facile da pulire grazie alla superficie liscia e idrorepellente. I contenitori per il pranzo in acciaio inossidabile possono resistere alle alte temperature. Rispetto ad altri metalli, l'acciaio inossidabile è leggero.

Non solo sono progettati per durare, ma sono anche completamente riciclabili e quindi riutilizzabili. L'acciaio inossidabile non lascia impronte nell'ecosistema.

Il portapranzo in acciaio inox è l'alternativa perfetta alla classica scatola di plastica sia per le persone che per la natura, senza rinunciare alla qualità.

Facciamo qualcosa per la salute e l'ambiente.

.